You are here: Home

Home

 

Welcome to our virtual home-cellar, waiting to host you at Castel Campagnano. As Nietsche wrote: “The seed of the thought is the challenge. Or love.” In our case, love for the land, for wine, for the need to do not just well, but to excel. A sense of pride, and the challenge of having rediscovered and brought back to life Pallagrello Bianco, Pallagrello Nero and Casavecchia.

 

 

 

 

 

Terre del Principe is challenge of love even in name. It is the need to give to others the emotions that we live every day, the absolute desire to make the best wine in the world, with our hands, with our intelligence, with our will and with our hearts. We are waiting for you.



Peppe Mancini e Manuela Piancastelli

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Prev Next

VISITE IN AZIENDA

Dal 1 settembre le visite in azienda, per motivi organizzativi, sono solo su prenotazione e per gruppi che vanno da un minimo di 10 persone ad un massimo di 20. Gli ospiti saranno accompagnati per la visita alla vigna, alla cantina e alla bottaia storica...

Read more

MEDAGLIA D'ARGENTO A LE SEROLE

Medaglia d'argento a Le Sèrole 2015 Pallagrello bianco nel Concorso La Selezione del sindaco 2017, promosso dall'Associazione Città del Vino.

Read more

NUOVA SEDE PER TERRE DEL PRINC…

Dal 1 gennaio 2017 Terre del Principe entra in una nuova fase: fine della produzione di Fontanavigna e Castello delle Femmine, massima concentrazione sulle etichette più importanti e rappresentative della filosofia aziendale, cambio di sede. Ad accoglierci nella nuova fase della nostra azienda sarà la...

Read more

PER RIVEDERE GEO SU RAI3

Per chi volesse rivedere il bellissimo documentario sull'Alto Casertano e i suoi tesori eno-archeo-gastronomici mandato in onda giovedì 22 settembre 2016 su Geo, Rai3, è possibile utilizzare questo link di Rai Play: http://www.raiplay.it/video/2016/09/Aspettando-Geo---Geo-aad15406-be28-4c8d-8597-ce5f3c02736f.html partendo da 2.02,17 oppure https://www.facebook.com/francescomazzocco/videos/10209125244242479/.

Read more