Sei qui: HomeI viniPassitocontenutoScheda Tecnica Il Sasso di Riccardo

 

 

Uva: Casavecchia

Terreno: argilloso, ricco di scheletro

Ubicazione dei vigneti: Castel di Sasso a circa 300 m. s.l.m.

Sistema di allevamento: spalliera casertana con una densità di 3500 ceppi ad ettaro

Vendemmia: manuale, tra la prima e la seconda decade di ottobre

Resa: 80 quintali ad ettaro

Tecnica di vinificazione: Appassimento sui graticci, torchiatura e fermentazione in acciaio

Analisi organolettica: il vino è di un bel colore viola, con delicatissimi odori che spaziano da note fruttate a sentori di ciliegia e amarena. Al gusto è caratterizzato da una buona freschezza sostenuta da una morbidezza non stucchevole che si esalta con i formaggi stagionati come il Conciato romano.