Sei qui: HomeI viniEtichette d'Artista

Per il vino rosso Piancastelli (ex Vigna Piancastelli) sin dal 2003 abbiamo voluto delle etichette con una differente grafica a evidenziare un vino che, per filosofia e stile, di fatto rappresentava un unicum nella nostra gamma. L’idea dell’etichetta d’artista ci venne dopo che un amico, pittore, ci ebbe regalato per Cantine Aperte un acquerello dietro il quale scrisse una dedica: A Manuela, fanne l’uso che vuoi!

Quell’artista era Gabriele Marino e quel disegno, un calice di vino rosso con una corona trasversale, rappresentò l’etichetta delle prime due annate del Vigna Piancastelli 2003 e 2004. L’anno seguente, invece, usammo il particolare di un quadro di un’artista romana, Giovanna Picciau: un piccolo principe su un cavallo bianco (2005, da "Il cavaliere"). Nel 2006 il vino non fu prodotto e l’etichetta successiva fu quindi nel 2007 quando ci innamorammo dell’opera “Splendore nel sole” del disegnatore croato Svjetlan Junakovic. L’etichetta rappresentava una donna con i suoi figli (Vihorka e i suoi tre figli): il campanaro, il panettiere e il bottaio. Le etichette delle annate 2008 e 2009 furono invece disegnate dall’artista napoletano Sergio Fermariello ed erano una sorta di fregi con l’uva, in realtà un particolare degli ingrandimenti dei suoi celebri “Guerrieri”. La differenza fra le due annate consisteva nel fondo che nel 2008 era bianco e nel 2009 nero. Quest’ultima etichetta ha avuto la nomination per l’Oscar del Vino Bibenda come Miglior Etichetta dell’Anno. Il 2010 è stato invece l’anno di un bambino che aveva vinto un concorso di disegno in una scuola di Pordenone: il piccolo Thomas Volpatti aveva ridisegnato una scena biblica con una capra, un uccello e un cinghiale che si nutrivano d’uva. L’etichetta Piancastelli 2011 porta la firma della pittrice napoletana Mathelda Balatresi: su un fondo rosa pallido alcuni uccelli sono trafitti da un raggio di sole. Infine, per la 2012, ancora un omaggio alla creatività infantile: Sara Tesan ha disegnato un uccello coloratissimo che ruba chicchi d'uva. L'annata 2013, invece, è stata disegnata da Mojmir Jezek, il celebre illustratore dei "cuori" e rappresenta un grappolo d'uva a forma di cuore.

 

http://www.jezek.it

gabrielemarino.net

picciaugiovanna.blogspot.com

 

<href="http://www.svjetlanjunakovic.com">svjetlanjunakovic.com

matheldabalatresi.it

sergiofermariello.com matheldabalatresi.it